Fusioni comunali

Martedì scorso mentre osservavo in streaming le foto molto belle di Emanuela dalla val del Samoggia ero a Modena e parlavo con Stefano del percorso di conoscenza fatto da quelle comunità per la fusione dei loro comuni. Un lavoro straordinario fatto di analisi, di ricerca, di partecipazione, molto documentato. In poco più di due anni 5 comuni Bazzano, Castello di Serravalle, Crespellano, Monteveglio e Savigno si sono uniti in un unico comune. Persone, le comunità, le imprese, le associazioni, le istituzioni e la politica. Tutti hanno concorso per raggiungere l’obiettivo mettendo in campo talenti e capacità per definire e realizzare il loro futuro. Un grande laboratorio che può portare a una forma partecipata di innovazione sociale. Non a caso nella terra, l’Emilia Romagna, dove questi laboratori sono nati e funzionano partendo anche dalla città e grazie a tante persone come Matteo Lepore e Michele d’Alena e a comunità come RENA che ancora non a caso discutono di cambiamento e futuro il 13 e 14 giugno a Bologna invitando Ezio Manzini uno tra i più grandi ricercatori e designer di innovazione sociale e comunità. Qui il sito della fusione del val del Samoggia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...