Mister Wifi

La storia di Guglielmo Marconi è l’ennesimo emblema di come l’Italia sia rimasta a 140 anni fa. Mister Wifi, grazie a lui possiamo navigare in wifi oltre a ascoltare la radio e tanto altro, alla fine del 1800 chiese di poter presentare la sua idea di trasmissione via onde radio al Ministro delle Poste, tale Guido Lacava. Ovviamente non ebbe mai risposta e così il ventitreenne Marconi parti per Londra, in cerca di capitale e di qualcuno che lo ascoltasse. Pare di leggere le cronache di oggi a proposito di innovazione, talenti, ricerche, ma siamo nel 1896. In breve sulle rive del Tamigi brevetta le prime idee, è ricevuto da politici, ministri e investitori e lancia la prima startup wifi della storia grazie alle prime CENTOMILA sterline di investitori pubblici/privati inglesi. In Italia il ministro a cui aveva chiesto udienza liquidò la sua lettera con la scritta «alla Longara», intendendo il manicomio di via della Lungara a Roma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...