Questa è la webtv del worldsocialforum

Ieri ci abbiamo provato in ogni modo a fare la videoconferenza in diretta tra il Trentino e il worldsocialforum. Ma alla fine ci siamo dovuti arrendere; i collegamenti qui in Kenya vanno e vengono. Tutta Nairobi era senza banda larga. Siamo stati anche a Telekom Kenya per provarci ma nulla. Il digital divide che divide il mondo è sempre più vero, sempre più grande. Oggi ci riproviamo banda larga permettendo. Ma la webtv continua. Solo ieri abbiamo avuto circa 3500 visitatori contemporanei per filmato. Per un totale di di circa 450 mila contatti solo per i video. 450 mila persone (e sono solo i primi giorni) che non sono potute intervenire, hanno seguito il wsf sulla webtv. Hanno conosciuto magari per la prima voltà questa realtà di persone che si ritrova per parlare, per confrontarsi in maniera partecipata e condivisa. Abbiamo girato le nostre immagini a numerose Tv europe e americane. Siamo linkati da centinaia di siti in tutto il mondo, molti ci hanno chiamato rigraziandoci. Ma chi si deve ammirare è la gente del posto, gente che si fa 40 km sotto il sole per arrivare allo stadio Moi a seguire un evento. Gente che è disposta ad aiutarti sempre e comunque. Questa è la web tv o net tv (come la chiamano i tecnici) del worldsocialforum. I video ogni giorno sono sempre di più, stay tuned!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...