Ki-Zerbo, lo storico dell’Africa nera

Riporto da Unimondo: E’ morto ieri a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, lo scrittore e storico Joseph Ki-Zerbo. Considerato uno dei principali intellettuali africani, pubblicò diversi scritti tra cui la celebre “Histoire de l’Afrique noire”, opera di riferimento sulla storia africana in cui espone concetti in antitesi con la descrizione riduttiva, discriminante e razzista in auge al tempo nella cultura europea. “Insegnandoci la storia dell’Africa ci ha insegnato a scoprirne la dignità e a vedere in una dimensione diversa i problemi africani. Ci ha fatto capire che l’Europa della colonizzazione ha il dovere di restituire all’Africa ciò che per secoli le ha rubato, soprattutto la sua cultura, le sue tradizioni, la sua storia, oltre che le sue risorse. Stiamo valutando l’ipotesi di creare una fondazione a suo nome a livello internazionale” – affermano Chiama l’Africa e CIPSI, legati allo scrittore da un rapporto intenso di stima, amicizia e stretta collaborazione inaugurato durante la prima campagna di Chiama l’Africa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...